La storia

Birra del Console

Tutto nasce dalla passione di un giovane studente pugliese di nome Dario Console, che sin dal 2010 ogni weekend si divertiva a sperimentare da homebrewer varie ricette di birra preparate nella cucina di casa. Spinto dalla voglia di accrescere le sue conoscenze, durante gli anni degli studi presso la facoltà di chimica di Bari, Dario frequenta corsi di formazione nel settore della produzione di birra artigianale.

Nel 2016 Dario si laurea ufficialmente in chimica e dopo qualche mese, insieme al fratello Matteo, decide di elaborare una propria ricetta e di intraprendere una nuova avventura nel settore delle birre artigianali, creando così il marchio “Birra del Console”, la cui produzione avviene inizialmente tramite un birrificio terzo.

Dopo mesi di promozioni, il nuovo marchio inizia a ricevere ottimi riscontri dalla clientela locale che opera nel settore della ristorazione, pertanto i due fratelli Console, nel 2017, decidono di diventare ufficialmente produttori ed acquistano il primo piccolo impianto di produzione.

Grazie alla sua formazione nell’ambito della chimica, unita alle notevoli competenze da homebrewer, il mastro birraio Dario Console riesce a riproporre e a perfezionare la prima ricetta, creandone poi altre due nuove.

Prima, Petra e Mitipa sono i nomi delle tre birre attualmente prodotte da “Birra del Console”, che sono realizzate con tecniche padroneggiate da un mastro birraio in possesso di importanti nozioni in chimica e con una buona esperienza sulla produzione della birra , ma soprattutto tanta,tanta passione!

Il nostro intento é quello di creare nuovo valore ed innovazione nel mercato delle birre artigianali, che attualmente sta attraversando una fase di forte evoluzione; ecco perché al momento ne abbiamo realizzate solo tre ma… aspettatevene delle belle.